L'Astòre (Accipiter gentilis)

Siete qua: Home > Specie > Astore
 

                                                       

Indice del sito

Home
Su
Astore
Articoli
Biblioteca
Foto
Video
Download

 

Indice del portale

La Falconeria
Scuola di falconeria
Biologia dei rapaci
Attrezzature
Caccia col falco
Falconeria alternativa
Professione falconiere
Guferia
Rapacicoltura
Veterinaria
Il Falco pellegrino
I grossi falchi
I piccoli falchi
L'Astore
Lo Sparviere
L'Harris
Le altre Poiane
Le Aquile
Gufi reali
Il Barbagianni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Insieme al Falco pellegrino, l'Astòre è la specie più utilizzata nella falconeria, da millenni a oggi. E' un predatore micidiale, una vera e propria macchina da caccia e per questo estremamente apprezzato di chi pratica la vera falconeria. Questo rapace infatti non ha altre applicazioni in falconeria se non per la vera caccia. Si tratta però di un animale nervoso e di difficile gestione in cattività e perciò richiede particolari attenzioni, pazienza e soprattutto un elevato livello di conoscenze tecniche.

 

 

 

 

 

Caccia alla Lepre con l'Astòre

Il clip mostra le scene salienti della caccia con l'Astòre (Accipiter gentilis) alla lepre in battuta. Come si vede dal video, gli Astòri catturano con maggiore "facilità" rispetto alle Aquile  (confrontare con il video di caccia alla lepre con l'Aquila reale) ma trattengono la Lepre con maggiore difficoltà: questo costringe i falconieri a fare delle corse mozzafiato per arrivare in tempo a bloccare la lepre sotto gli artigli del rapace prima che fugga... ma, nonostante ciò, le fughe di lepri "agganciate" restano numerose.

 

 

 

 

  News

 
 

 

 

 

 

Testi e foto © by Hyerax (hyerax@gmail.com) e www.falconeria.info